Crea sito

Posts Tagged ‘idee regalo’

Porta pannolini con minnie e topolino

Quando ho saputo dell’arrivo del mio piccolino mi è venuta un pò la confusione per tutte le cose che avrei dovuto e potuto preparare!! Tra bavaglini, copertine, lenzuolini e migliaia di altre cose ho pensato a uello che poi si è rivelato un oggetto comodissimo: il porta pannolini!!

Non sapendo ancora se era un maschietto o una femminuccia ho scelto questo disegno l’ho trasformato in schema (che purtroppo non riesco più a trovare) ed ecco il risultato:

porta pannolini

porta pannolini ricamato

particolare del porta pannolini con minnie e topolino

 

Copri bottiglia con mucca

Ho appena finito il mio secondo copri bottiglia che ha uno stile completamente diverso dal primo il quale era un pò più elegante. Come vedete qui sotto nell’immagine, questo è più spiritoso perchè il soggetto pitturato è meno “formale”, ma lascio a voi il giudizio finale…

copri bottiglia spiritoso

copri bottiglia con mucca

Il mio secondo coniglietto

Ho appena finioto il mio secondo coniglietto ed è pronto per essere ragalato ad una mia amica che è in attesa di un bimbo… o una bimba!!

cucito creativo: coniglietto

Alcuni quadretti

Tra le tante tecniche che ho usato nelle mie creazioni, la pittura su vetro è stata quella a cui ho dedicato meno tempo. Forse perchè è più impegnativa, forse perchè ha tempi diversi di asciugatura… boh!! Comunue qualche piccolo lavoretto l’ho realizzato e ve lo faccio vedere subito:

cornice paperetta

cornice in vetro pitturata

Questi sono stati due regali graditi per due bimbe!!

Portachiavi ricamati e pitturati

Nelle mie creazioni mi piace usare diverse tecniche decorative, ne sono un esempio questi portachiavi:

Questa macchinina ha i contorni realizzati con il punto erba e l’interno parzialmente coperto dal punto pieno

Tartarughina: punto erba per i contorni e pittura per l’interno

Come per la tartarughina, anche questo diddl è stato realizzato con punto erba e pittura

idem per l’orsetto!!

Maglietta personalizzata pippo e paperino

Un giorno mio marito è tornato a casa e mi ha detto: “sai un mio collega fa il compleanno e vorrei regalargli qualcosa di davvero originale” poi mi ha raccontato un piccolo aneddoto che riguardava questo stesso collega e allora il mio cervello creativo ha cominciato ad elaborare ed è nata questa:

maglietta avis personalizzata
Peccato che in questa foto i colori non rendano giustizia all’immagine che, dal vivo, è molto più viva e luminosa!! Mi sa che devo cambiare fotocamera!!!

Il portalettere di legno

Ecco cosa voglio mostrarvi in questo post: un portalettere in legno che ho pitturato qualche mese fa e che ancora non ha un padrone (quindi se volete acquistarlo contattatemi per tutte le informazioni).

portalettere in legno pitturato a mano
E’ interamente in legno pitturato rigorosamente a mano con colori acrilici e glitter colorati.

Cactus in pasta di mais

I cactus sono la passione di mio fratello, ne ha davvero tanti e li cura come se fossero i suoi figli. Devo ammettere che piacciono anche a me, infatti fino a qualche anno fa anche io ne facevo la collezione, adottando anche quelli più sfigati che a lui non piacevano!! Poi è nato il mio bimbo e allora ho trascurato completamente questa passione, anche se la cura di questi piccoli capolavori non richiede molto tempo.

Per compensare però la loro assenza ho creato dei piccoli cactus con la pasta di mais. Sono piccolini ma non hanno assolutamente bisogno di cure se non una spolverata ogni tanto!! che ne pensate?

Il tagliere porta post-it

Un pò di tempo fa avevo fatto degli acquisti: piatti da pitturare, vasetti e taglieri da decorare, mattonelle e altri oggetti che potessero aiutarmi e farmi da supporto per la mia creatività. Alcune di queste cose le ho già decorate e regalate, altre sono ancora dentro lo scatolo… Tra quelle che ho realizzato c’è il tagliere che ho regalato ad una mia amica per Natale. E’ un miscuglio di pittura, pasta di mais e uncinetto e devo dire che è sempre un piacere trovarlo appeso ogni volta che vado da lei!! Vi faccio vedere la foto e poi sarete voi a valutare il risultato finale:

tagliete porta block notes

L’uva in alto e il fiocco sono in pasta di mais, invece il tralcio in basso è realizzato all’uncinetto. Ecco il particolare:
uva uncinetto
Invece la base del tagliere è stata pitturata con un colore acrilico dorato che in questa foto non si nota per nulla!!

Topolino puntaspilli

Per le mie realizzazioni di cucito avevo proprio bisogno di un puntaspilli comodo che non mi facesse disperare come quello che avevo che si muoveva e cadeva continuamente!! Allora ho creato il topolino che , con le sue zampette, sta abbastanza fermo. Vi faccio vedere passo per passo come ho fatto:

 

Ho ritagliato su carta il cartamodello per il corpo, le orecchie, gli occhi e le zampine,

poi ho ritagliato la stoffa, lasciando circa 1 cm di margine per le cuciture,

ho fatto poi prima le cuciture a macchina per il corpo e le orecchie…

e poi le cuciture a mano con le dovute imbottiture per il corpo, per gli occhi e le zampe,

ho arricciato le orecchie nella partte inferiore,

ho ritagliato gli occhi con il pannolenci

e poi ho incollato le varie parti: orecchie, zampine, occhi e…

ho fatto la coda con una strisciolina di stoffa rossa e il filo di ferro messo all’interno, et voilà!!

Che ne pensate?

targhette divertenti

Ogni anno a Natale ho sempre un pensierino per tutti: parenti, amici, grandi e piccini!! Tre anni fa non sapevo proprio cosa regalare ai ragazzi… ho fatto un giro su internet per cercare di avere qualche idea ma nulla!!! il buio assoluto… fino a quando una lucina non si è accesa nella mia mente: delle targhette divertenti pitturate a mano!! Allora via libera alla creatività: gesso in polvere, colori acrilici, pennelli e vernice trasparente!! Ho fatto delle colate lisce in gesso e, una volta asciutte, mi serviva solo il tema da pitturare.

Questa è la targhetta che ho regalato al mio caro fratello che è troppo legato al suo pc e che non potrebbe vivere senza!

Invece ad un altro cugino che studia ancora all’università (quindi ancora per qualche anno questa targhetta va bene) gli ho disegnato questa:

Al cuginone che ai tempi era il collaboratore di un idraulico e istallatore di condizionatori ho dedicato questa:

Adesso però ha cambiato lavoro quindi anche questa sarà relegata dentro un cassetto… ma c’è sempre il prossimo Natale…

Questa è una targhetta che ho creato per il cuginetto permaloso e un pò orso… cdevo dire che non l’ha presa proprio male ma ha fatto un sorrisino che non mi è piaciuto!! sicuramente tornando a casa l’avrà buttata nella spazzatura, voi che ne pensate?

Questa targhetta l’ho creata per un amico che si doveva laureare in ingegneria… Non ho voluto infierire molto su di lui anche se di targhette divertenti avrei potuto fargliene tantissime, ma mi sono limitata a questa:

Questa l’ho regalata ad un amico sapientone che pensa sempre a tutto ma che in realtà non conclude mai nulla!!

Questa targhetta l’ho fatta per un amico che, reduce da una multa per eccesso di velocità, adesso in autostrada non va a più di 50 km/h… potete solo immaginare che piacere è viaggiare con lui!!

Ad un mio amico che è sempre convinto di quel che dice e che è sempre ostinato a negare anche l’evidenza gli ho regalato questa:

E infine ho fatto quest’ultima che non ho mai regalato per ovvi motivi… e per fortuna il destinatario quella notte di Natale non è venuto quindi è andata bene così!

A questo devo aggiungere che mi sono divertita a disegnare e colorare queste targhette, anche se la scelta dei soggetti non è stata facile… ma mi sono divertita ancora di più a vedere le espressioni dei miei amici quando le hanno viste!!